Cos’è un PIR?

I fondi PIR (Piani Individuali di Risparmio) sono fondi che, grazie alla particolare composizione del loro portafoglio (che investe prevalentemente nel mercato azionario italiano di piccole-medie imprese), dopo 5 anni permettono di beneficiare dell'esenzione fiscale sull'utile. Normalmente, quando si rimborsa l'investimento in un fondo, sull'utile (cioè il guadagno) si paga la ritenuta del 26% o 12,5% per quei titoli detti in "white list", come per esempio i titoli di stato. Con i fondi PIR, al raggiungimento di un'anzianità di 5 anni pro quota, anche in caso di rimborso in utile, non si ha alcuna ritenuta, pertanto il lordo è uguale al netto rimborsato.

Questo domanda ti è stata di aiuto?

Domande correlate

In cosa posso investire con Gimme5?

Si può investire in tutti i fondi comuni di investimento di AcomeA SGR.

Quanti fondi posso avere in contemporanea?

Puoi sottoscrivere fino ad un massimo di 5 fondi contemporaneamente.

Cos’è il valore disponibile?

E’ quanto vale il tuo investimento (al netto di quanto hai versato/rimborsato/utile o perdita).

Non sei riuscito a trovare quello che cercavi?
Contatta l'Help Desk
Ti è venuta in mente una domanda utile agli utenti?
Proponila qui
“Questa è una comunicazione di marketing. Prima di adottare qualsiasi decisione di investimento si prega leggere attentamente il Documento contenente le informazioni chiave (il “KID”), il Prospetto, il Regolamento di gestione e il modulo di sottoscrizione. Tali documenti che descrivono anche i diritti degli investitori, sono disponibili in lingua italiana e possono essere consultati in qualsiasi momento, gratuitamente, sul sito web della SGR www.acomea.it, alla sezione «Documenti e Moduli», e possono essere ottenuti gratuitamente, su richiesta, presso la sede della SGR e presso i collocatori. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Qualora l’importo distribuito fosse superiore al risultato effettivo di gestione del Fondo nel periodo di riferimento, si configurerà in tutto o in parte una restituzione di capitale. I valori sono al lordo della ritenuta fiscale, la quale dipende dalla situazione personale di ciascun investitore e può cambiare in futuro. Acomea SGR S.p.A. può decidere di porre fine alle disposizioni adottate per la commercializzazione dei suoi organismi di investimento collettivo in conformità a quanto previsto dall'articolo 93 bis della direttiva 2009/65/CE. Per maggiori informazioni sui criteri di assegnazione dei premi e riconoscimenti, rimandiamo alla sezione dedicata all’indirizzo www.acomea.it/it/premi-e-riconoscimenti/.
Qualsiasi informazione contenuta nel presente documento, successivamente alla data di redazione del medesimo, potrà essere oggetto di modifica o aggiornamento senza alcun obbligo da parte di AcomeA SGR S.p.A. di comunicare tali modifiche o aggiornamenti a coloro i quali siano venuti a conoscenza dei contenuti di tale comunicazione.”